Image description goes here Image description goes here Image description goes here

Perché

shopping onlineL’e-commerce rappresenta un’importante realtà in grado di trainare l’intera economia del Vecchio Continente. Nel 2014, il settore del commercio elettronico ha realizzato quasi 500 miliardi di euro, divenendo un fenomeno che non può più essere ignorato.
L’Italia si pone agli ultimi posti della classifica in Europa. Le imprese italiane sono penalizzate da una normativa bulimica e confusa che impedisce il pieno sviluppo del settore.
Asso e
-Commerce si propone di coadiuvare gli operatori del settore, ponendosi al servizio delle proprie associate così da consentire e favorire il pieno sviluppo di questo importante settore.

Come

operareAsso e-Commerce attua la propria mission attraverso il raggiungimento iniziale di 6 punti che rappresentano un passo imprescindibile per il pieno sviluppo delle attività dell’e-commerce.
Abbiamo ottenuto l'appoggio di sostenitori autorevoli in grado di perorare la nostra causa a tutti i livelli istituzionali, ma soprattutto ci siamo dotati di tanta buona volontà.

Il tuo contributo

tutti uniti Attraverso l'adesione, l’Associazione e-commerce favorisce la partecipazione di tutte quelle attività imprenditoriali che sentano il bisogno di essere supportate in un mercato sempre più competitivo e privo di riferimenti.

L'adesione è gratuita, sarai informato sui vantaggi per gli aderenti che riusciremo ad ottenere

Aderisci Gratis

I primi 6 punti del programma operativo

  1. e_commerce diritti e doveri Implementare lo Sviluppo della normativa e commerce attraverso la modifica della normativa di settore nonché del codice del consumo;

  2. Proporre adattamento della disciplina della privacy alla normativa del commercio elettronico;

  3. Promuovere la redazione d Contratto collettivo nazionale specifico per il settore e commerce;

  4. Certificazione CE;

  5. Fatturazione semplificata;

  6. Semplificazione dei rapporti con i consorzi obbligatori e di settore e degli adempimenti RAEE, MUD etc..;

Vai al Programma

NEWS

Server in ferie: e-commerce chiusi per 12 giorni all'anno. Per legge

Ecco come titola Corriere.it la notizia del provvedimento già approvato alla Camera, ora in discussione al Senato che obbligherebbe tutti gli esercizi commerciali a chiudere le serrande almeno 12 giorni all'anno, inclusi i siti di eCommerce.
Due domande ci assillano, ma i nostri politici fanno il tifo per l'estero, visto che tale norma sarà applicabile solo ai siti Italiani ?
Chi difende la categoria degli operatori eCommerce?

In prospettiva

L’Associazione di categoria si propone di ottenere per i propri associati:

  • Condizioni più vantaggiose per i pagamenti online;

  • Tariffe per le spedizioni più basse;

  • Contratti assicurativi più vantaggiosi;

  • Costo degli imballi più bassi;

  • Convenzioni agevolate per offrire alle proprie associate assistenza, consulenza e supporto tecnico, legale e fiscale.

  • Tratteremo, con banche, PA, finanziarie etc. per far valere i diritti di categoria.